Blackjack

Il blackjack non dovrebbe avere bisogno di introduzione, infatti è il gioco da tavolo più popolare nei casinò Europei ed Americani e praticamente si trova in qualsiasi casinò del globo.

Lo scopo del gioco è semplicemente ottenere piu punti del banco senza superare 21.

Ci sono moltissime varianti del gioco, alcuni permettono alcune opzioni altri no. In linea di massima vediamo insieme le regole di base per comprendere il gioco,

Regole

  1. Il black jack viene giocato utilizzando da 1 a 8 mazzi di 52 carte.
  2. A livello di punti gli Assi contano sia 1 che 11. Le carte dal 2 al 9 hanno il proprio valore da 2 a 9. I 10 e tutte le figure K,Q,J valgono sempre 10.
  3. Una volta che il giocatore ha piazzato la scommessa il dealer serve due carte al giocatore e due carte al banco. Le carte del banco una è visibile mentre l’altra è coperta.
  4. Se la carta scoperta del banco è un Asso il banco offre al giocatore l’assicurazione. Questa scommessa secondaria  paga 2 a 1. se il banco nella carta coperta ha una figura o un 10 e quindi fa blackjack paga l’assicurazione. L’assicurazione è sempre opzionale.
  5.  Se il banco ha un 10 o un asso controlla  (dopo aver offerto l’assicurazione) , se ha fatto blackjack. In tal caso gira subito la carta e la partita è finita.
  6. In caso di blackjack del banco tutte le puntate sono considerate perse, vengono pagate le assicurazioni, e solo ai giocatori cha hanno anch’essi blackjack gli viene ritornata la puntata.
  7.  Se il banco non ha blackjack la partita inizia. Il banco lascia alcune scelte al giocatore
    1.  Stand, Rimanere, si è soddisfatti del proprio punteggio e non si desidera carta.
    2. Hit, Carta, il giocatore richiede carta. Ne può richiedere 1 o piu . Tuttavia se il punteggio totale supera 21 si perde immediatamente.
    3. Double, Raddoppio il giocatore radoppia la propria puntata e riceve 1 sola ulteriore carta.
    4. Split , Dividi se il giocatore ha una coppia da 2 a 10 può dividere la coppia. Per far ciò si deve mettere un altra posta uguale alla prima puntata. In questo caso sono come due mani separate. Il dealer serve un ulteriore carta per ogni mano e il giocatore può optare per Stand, Hit, Double, Split. Quando invece si ha una coppia d’Assi e si divide, per ogni mano si riceverà una sola carta.  In caso di blackjack di una mano, non sarà blackjack ma semplicemente 21.
    5. Surrender, Arresa, il giocatore si arrende e riceve indietro metà della puntata. Molti giochi in base alle regole non permettono il Surrender. Inoltre l’arresa è possibile solo quando si ricevono le prime due carte.
  8. Dopo che ogni giocatore ha fatto la sua scelta, il banco girerà la sua seconda carta, quella coperta. Se il suo punteggio è minore di 17 il banco dovrà giocoforza fare Hit, ovvero tirare un altra carta. Se ha un punteggio di 17 o superiore il banco si deve fermare. Un eccezione è quando il banco ha 17 formato  da 1 Asso e carte di valore 2-9, in gergo si dice 17 soft, dipende dalle regole del gioco specifico  il banco può tirare un’altra carta o rimanere.
  9. Se il banco fa piu di 21, quindi sballa, ogni giocatore che non abbia sballato vince.
  10. Se Il banco non sballa , quindi fa un punteggio da 17 a 21 tra il giocatore e il banco vince chi ha il punteggio piu alto.
  11. Le vincite vengono pagate 1:1, a parte il blackjack che normalmente paga 3:2

Si fa BlackJack quando con le sole due carte iniziali  si fa 21 , utilizzando 1 Asso e 1 Figura o 10.

Il gioco è in realtà è molto semplice, tuttavia ogni blackjack ha le sue regole. alcuni permettono l’arresa, alcuni permettono il radoppio con qualsiasi carta, altri solo quando si ha un punteggio di 9-10-11.

Tutte queste varianti possono influire o meno sul vantaggio che il banco ha nei confronti dei giocatori.

Con la strategia di base che analizzeremo nei prossimi articoli, il vantaggio del banco è di circa 0.80% nel caso di regole piu stringenti e si abbassa fino a 0.28 % nel caso di blackjack piu permissivi.